Istituto Comprensivo di Serra Riccò e Sant'Olcese
Sede: Via Medicina 20B / 1   16010 Serra Riccò  (Genova)
Tel. 010-751130     Tel. e fax 010-750654
ic serraricco santolcese sede

email:   geic804001@istruzione.it

PEC:    geic804001@pec.istruzione.it

Mappa e indicazioni stradali

Ufficio segreteria Info e orario

c/c postale e bancario

logo PON

Allerta Meteo

allerta meteo colori

AVVISO DI ALLERTA METEO - AGGIORNAMENTO

LIVELLO DI ALLERTA: 

GIALLA per NEVE

dalle 20:00 del 1/12 alle 15:00 del 2/12/2020

 

Consultare i siti www.comune.serraricco.ge.it e www.comune.santolcese.ge.it per aggiornamenti sulla situazione.

 

Bonus statale di 500 euro per PC e connessione

Recentemente il Mnistero dello Sviluppo Economico ha emanato il decreto che prevede un bonus rivolto alle famiglie, con ISEE inferiore ai 20.000 euro, per la connessione a internet in banda ultralarga e per la fornitura di un tablet o di un computer. Il bonus di 500 euro potrà essere erogato solo se si acquista un tablet o un computer e si attiva contemporaneamente un contratto per una linea ADSL con velocità superiore a 30 MB.

Il contributo potrà essere richiesto direttamente presso i canali di vendita degli operatori fino all’esaurimento delle risorse stanziate.

Ai fini della fruizione del contributo, il beneficiario presenta presso qualsivoglia canale di vendita, reso disponibile dagli operatori registrati, apposita richiesta corredata dalla copia del proprio documento di identità in corso di validità e da una dichiarazione sostitutiva attestante che il valore dell’ISEE relativo al nucleo familiare di cui fa parte non supera i 20.000 euro e che i componenti dello stesso nucleo, per la medesima unità abitativa, non hanno già fruito del contributo.

Modulo per la domanda di ammissione al contributo

Per la prima fase (bonus 500 euro internet e pc/tablet) ci sono 204 milioni di euro disponibili, che potranno soddisfare 480 mila famiglie, con meno di 20mila euro di Isee, su una platea di 2,2 milioni di persone aventi diritto. Il criterio, come sempre in questi casi, sarà ad esaurimento: quindi si aggiudica il bonus chi lo chiede per primo, tramite operatore. Comunque la misura durerà un anno e quindi scade il primo ottobre 2021.

Previsto un solo voucher per famiglia.

In vista dell’avvio della misura fissato per il 9 novembre, Infratel Italia approverà, entro il 7 novembre, le offerte caricate dagli operatori sulla piattaforma ad essi riservata entro il 4 novembre complete di tutta la documentazione richiesta. Al momento (2 novembre); per dettagli consultare il sito di infratelitalia.it.

Questo sito utilizza cookie per ottimizzare il design e le prestazioni del nostro sito web.  Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui per consultare la cookie policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione si acconsente all’uso dei cookie.